La Corte internazionale non sostiene dichiarazione di Kiev sull’occupazione della Crimea

La Corte internazionale di giustizia delle Nazioni Unite non ha sostenuto le dichiarazioni di Kiev sulla presunta “occupazione” della Crimea e sull’“aggressione” della Russia. Lo ha comunicato la portavoce del Ministero degli esteri russo Maria Zakharova.

 

Leggi l’articolo cliccando qui. 

Lascia un commento